Siamo

Le parole
non dette
in bilico tra le labbra
e il bacio
Le cadute
nello sporgersi troppo
e al bivio
la strada non scelta
L’aquilone
sfuggito alla presa
e il pianto bambino
che rincorre
Siamo
l’assolo di umori
e le emozioni
che si accalcano
ai margini del buio
Quando la luna
illumina la notte
scioglie il silenzio
svela lo stupore
di riconoscersi uguali
nel sentire
si_amo
pensieri nudi
che si tengono stretti
per sopravvivere
al freddo
della solitudine

 

di Francesca Falco

 

 

photo: Veronique

Rispondi

Related Post

Preda

Non spegnere la luce sulle mie notti. Lascia che il buio passi… passi attraverso… attraversi.   Lascia che la luna illumini ancora questa notte buia buia di pace e dal

Le cose che perdo

Raccontarsi una rondine sulla forma del cielo nei girotondi appesi e l’incedere lento negli angoli ottusi di un sentimento pregato da legare piano ai ricordi quando è già sera, sulle

BELLEZZA

Questo articolo, il primo di una serie, riguarda il rapporto con la bellezza, il lavoro e la vita di donne molto diverse tra loro. In questa prima parte, ho intervistato