DALLA A ALLA Z (II)

Chance Edizioni dalla A alla Z – seconda parte

E: Emozione.

Siamo fatti di emozioni, che spesso reprimiamo, ignoriamo, non viviamo o che chiamiamo in altro modo. Ci confondiamo, ci perdiamo, ma allo stesso tempo le esaltiamo, le esaminiamo. Evocarle ci permette d’aprirci al mondo e conoscere quelle altrui ci fa sentire vicini, simili, sfacceattati. Puntare una lente di ingrandimento sulle emozioni, e su tutto ciò che ne deriva, provando a condividerle elimina la solitudine e apre alla conoscenza.

F: Fantasia.

Ci vuole fantasia per generare. Perfino per concepire qualcosa d’importante, di creativo, di semplice e allo stesso tempo complesso.
Non può mancarci la fantasia per respirare la quotidianità di ciascuno.


G: Gruppo.

Abbiamo formato un gruppo. Ci supportiamo, ci aiutiamo. Lo scambio e l’alternanza dei nostri pregi e dei nostri difetti rende il confronto avvincente e costruttivo, nello spirito della collaborazione continua.

To be continued

Rispondi

Related Post

Io, Lui e Pig Pen

Io alla sfiga non ci credo più. Se siete una di quelle persone a cui va tutto storto, rassegnatevi. Non è colpa di un destino infausto. È colpa vostra. Molto

Oslove

Il nord Europa ha un fascino particolare, tutto suo, che solo le anime sensibili possono capire. Il fascino della solitudine. Quella buona, quella che lascia spazio ai pensieri più intimi.

I musicanti di Brema

(Die Bremer Stadtmusikanten) Nella fiaba originale dei fratelli Grimm, si racconta la storia di quattro suonatori.… Che suonatori proprio non erano. Erano infatti quattro animali. Un asino, un gatto, un