– poesia –

Il mio cuore va a gettoni
puzza di chiuso
e quando si alza il vento
gli infissi mormorano e accusano

Con la voce dei persi
di chi non amo più
di chi mi è morto dentro
tra schegge polverose

E ancora risuonate
in queste quattro mura strette
io non vi dimentico
io vi disprezzo
ma vi compro ogni giorno

 

 

testo e foto di Marcello Piu

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: