IMPRONTE

your breath is sweet

your eyes are like two jewels in the sky

your back is straight

your hair is smooth

on the pillow where you lie

but I don’t sense affection

no gratitude or love

your loyalty is not to me

but to the stars above

one more cup of coffee for the road

one more cup of coffee ‘fore I go

to the valley below.

 

il tuo respiro è dolce
i tuoi occhi sono come due gioielli nel cielo
la schiena è dritta

i tuoi capelli sono lisci
sul cuscino dove menti
ma non sento affetto
nessuna gratitudine o amore
la tua fedeltà non è per me
ma per le stelle sopra
ancora una tazza di caffè per la strada
ancora una tazza di caffè
per la valle sottostante.

 

One more cup of coffee

Bob Dylan

 

 

Non lascio impronte sulla trasparenza dell’acqua.

Ancora sbadiglio, mi strofino sul cotone del cuscino assaporando la stagione all’alba che si leva; è presto, mio marito si sta già facendo la doccia. Ticchettano le gocce sulla plastica, il gelsomino mi fa starnutire.

Le impronte sue, invece, si confondono sulla pelle e sulle labbra, appena mi serve il caffè chiedendomi come ho dormito, se ho riposato, cos’ho sognato, se lo ricordo ancora.

In tinello la finestra è aperta, il mare è colorato di un celeste armato di bianco per combattere la sua lotta impari con le onde.

Sento un sapore che sfigura sul pranzo e sulla cena, commuove la strana penombra che si forma in sala appena la notte termina di accompagnare i giochi.

Penso alle scadenze del giorno, alla routine che si affanna, alle occasioni scaramantiche che coglierò e a quelle improbabili che mi si presenteranno.

Di colpo poggio la sua mano sul mio cuore.

Mi sono svegliata decisa e forte come quel che rimane a rimasugli sul fondo della tazzina. Sono concentrata, mi sento capiente di ore da spendere nel migliore dei modi.

Odoro le rose gialle, scelgo una gonna che abbracci strette le gambe, mi passo un trucco di cielo sopra agli occhi. Blu, mi rimetto le scarpe comode di ieri. Esco, bacio l’amore che mi ha offerto il risveglio e lo accompagno poco distante da me, vicino, per tutta la giornata.

Inizio.

 

THUMBPRINT COOKIES (BISCOTTI CON L’IMPRONTA)

 

Ingredienti:

125 gr farina

110 gr burro freddo

45 gr zucchero a velo

40 gr fecola di patate

2 tuorli d’uovo

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semini di una bacca

un pizzico di sale

zucchero semolato q.b.

marmellata a piacere q.b.

 

In una ciotola o nella planetaria impastiamo la farina, la fecola, lo zucchero a velo e il pizzico di sale con il burro freddo tagliato a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungiamo i tuorli leggermente sbattuti e la vaniglia, continuiamo a mescolare finché il composto diventa omogeneo, lo avvolgiamo in un foglio di carta forno o nella pellicola e lo lasciamo riposare in frigo per almeno un’ora.

Stacchiamo dei pezzi dall’impasto e con le mani formiamo delle palline, le facciamo rotolare nello zucchero semolato, le adagiamo su una placca per biscotti rivestita con carta da forno e con il pollice (thumb) o l’indice pratichiamo un foro al centro di ciascun biscotto. Li cuociamo in forno a 180° per 10 minuti circa, poi li tiriamo fuori, aggiungiamo un cucchiaino di marmellata al centro di ogni biscotto e proseguiamo la cottura in forno per altri 8/10 minuti. Sforniamo i nostri biscotti con l’impronta, li facciamo raffreddare e li conserviamo in un contenitore di latta, pronti per accompagnare ogni momento dolce della giornata!

 

CANESTRELLI AL CACAO

 

ABBRACCI PANNA E CACAO

 

Ingredienti:

250 gr farina

100 gr zucchero

100 gr panna fresca non montata

80 gr burro

un uovo intero

un cucchiaio di cacao amaro

 

Nella ciotola della planetaria impastiamo tutti gli ingredienti insieme eccetto il cacao. Dividiamo la pasta frolla ottenuta in due parti, rimettiamo meta del nostro impasto nella planetaria con il cacao amaro e lavoriamo velocemente per ottenere la nostra frolla al cioccolato. Facciamo riposare i due impasti in frigo per mezz’ora circa, poi stacchiamo delle palline di ciascun impasto, con le mani formiamo dei rotolini di 5 centimetri circa e uniamo i due semicerchi con la pressione delle dita, li mettiamo su una placca per biscotti rivestita con carta da forno e li cuociamo a 180° per 15 minuti circa: gli abbracci panna e cacao sono ottimi per accompagnare il caffè ma anche per essere inzuppati nel latte.

Visita il blog per tutti gli approfondimenti

http://www.queenskitchen.it/biscottini-per-il-caffe

 

 

di Annalisa de Benedictis e Rossana Orsi

 

foto di Annalisa de Benedictis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: