LA RAGAZZA E IL SUO CANE

Occhietti vispi, orecchie pendule e naso umidiccio.

Mi chiamo Dylan e sono un cane cockatil o fantasia.

Una strana famiglia di umani bipedi mi prese con sé che avevo solo una manciata di mesi, salvandomi dal canile.

Scoccò tra noi un amore a primo annuso.

Con la mia sorellina mezza matta intrecciai un legame destinato a durare per molto tempo (che in anni canini significa per sempre).

Quando andavamo a spasso insieme eravamo la leggenda del quartiere: la ragazza e il suo cane ci chiamavano, squadra vincente noi!

Mi piaceva starle accanto mentre studiava fino a notte fonda: in silenzio le appoggiavo il muso per farmi dare una carezza e per farle capire quanto fosse importante per me.

Una mattina improvvisamente scoprii che era andata via di casa, per lavoro, e che non sarebbe tornata prima di 6 mesi.

Cosa? Da sola? Senza di me?

Mi rifugiai sotto al suo letto per protesta; non mangiai finché non me la fecero sentire per telefono.

«Torno tra un paio di giorni, stai tranquillo! Sto bene!» mi disse, «Ho con me una tua foto e il tuo giocattolo preferito in valigia».

Piano piano passarono gli anni, ne passarono 15 precisamente, finché una mattina il mio viaggio terreno arrivò al termine.

Così ho chiuso i miei occhietti e sono andato a correre sui prati verdi, alla fine dell’arcobaleno.

Sono stato un cane birichino, affettuoso, rosicchia pantofole.

Ho sempre amato molto la mia famiglia umana, che mi ha accolto anche se ero figlio di “cane ignoto”, anche se ero sostanzialmente diverso dagli altri pelosi, perché ognuno di noi è speciale a suo modo.

E loro lo sono stati per me.

 

Occhietti vispi, orecchie pendule e naso umidiccio.

Mi chiamo Dylan e sono stato un bravo cane.

Non UN cane ma IL cane.

 

Ciao Dylan.

Ciao Bauotto.

Tu ed io saremo per sempre la ragazza e il suo cane.

Squadra vincente noi!

 

 

testo e foto di Ketty D’Amico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: