Tommy Jones

Racconti brevi
Piccoli dialoghi intorno all’esistenza.

 

-E se brucia tutto?

-Scusa?

-Lei ci ha detto che in caso di incendio dobbiamo andare verso le scale, e scendere in cortile in maniera ordinata, ma io dico, e se l’incendio venisse proprio dalle scale? 

-In quel caso cercheremmo di recarci verso le altre scale, quelle dal lato opposto dell’edificio. 

È anche per questa ragione che ne sono state costruite due. 

-E se ci fossero due incendi? 

-Due?

-Si uno sulla scala a sinistra, e uno che viene dalla scala in fondo al corridoio.

-Ecco in quel caso penso che avremmo qualche difficoltà a scendere. 

-Brucerebbe tutto. 

-Credo di sì. 

-Anche i banchi, le sedie, gli armadi, i quaderni, la lavagna? 

-Tutto. 

-Anche noi? 

-Anche noi.

-Anche Tommy Jones, il mio peluche preferito? 

-Anche Tommy Jones.

-Non avrei dovuto portarlo a scuola!

-No, in effetti, non avresti dovuto! 

-Anche la mamma me lo aveva detto stamattina.

-Le mamme a volte dicono cose sagge. Bisognerebbe ascoltarle. 

-Bisognerebbe. 

-Senti, ci sono pochissime probabilità che scoppino due incendi, uno per ogni scala intendo.

-Ma non possiamo escluderlo.

-Non possiamo escluderlo. 

-Domani lo lascerò a casa. 

_ ( …)

-Tommy Jones, intendo.

-Lo sa, è proprio il mio peluche preferito.

 

 

di Erika Cataldo

 

photo Rossana Orsi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: