Claudia, dalla Sardegna a Firenze (Vertigo – terzo episodio)

Vertigo – terzo episodio

Claudia, dalla Sardegna a Firenze

 

Claudia Usai nasce in Sardegna l’8 Marzo del 1985.

La sua famiglia ha sempre saputo che, dopo il liceo artistico, avrebbe preso il volo per frequentare l’Accademia di Belle Arti a Firenze. È una ragazza timida, taciturna, a volte malinconica ma dietro un’apparente insicurezza e fragilità, sa bene quello che vuole e lotta caparbiamente per ottenerlo.

Cosí, all’età di diciott’anni, mette i suoi sogni in una valigia e lascia tutto: la famiglia, gli amici, la sua terra natia e parte con il grande desiderio di studiare all’Accademia, dove impegna se stessa al massimo, ottenendo il massimo dei voti e sviluppando nuovi talenti. Inizia ad interessarsi, oltre alla pittura e alla fotografia, anche alla video arte riuscendo ad esprimere se stessa e scoprendo un nuovo modo, più diretto, per trasmettere le sue emozioni.

Ma l’epifania avviene mentre frequenta la specialistica all’ISIA, durante il corso di Digital Video, dove realizza che raccontare storie tramite le immagini era quello che voleva realmente fare ed è proprio lì che incontra Giancarlo, il suo docente e maestro di vita. Da quel momento inizia la sua curiosità sul cinema e le esperienze sul campo, viene messa alla prova in ruoli sempre diversi: regia, aiuto regia, organizzazione, montaggio, color correction, effetti visivi.

Quando poi viene selezionata per partecipare al programma di studio Erasmus in Francia, altra meta da lei sempre sognata, può mettere in pratica le competenze fino ad allora acquisite nel video, apprenderne di nuove e soprattutto affrontare le cose da un altro punto di vista, circondata da persone straordinarie provenienti da tutto il mondo.

La sua serietà e l’estrema professionalità emergono con una forza esplosiva insieme al suo talento e Giancarlo riconosce subito in lei ciò che non è visibile al primo sguardo: dietro al suo dolce sorriso, dietro al suo operare silenzioso e preciso, c’è una fiamma che arde, c’è un Amore che risplende e si manifesta nell’incredibile dedizione in tutto ciò che fa. Il suo mentore non si lascia scappare quel diamante grezzo e inizia a vedere in lei anche la possibilità di avere un altro socio nella sua creatura, una persona che come lui ami il cinema e che, proprio come lui, concepisca il lavoro per l’Arte del cinema.

Nasce cosí la collaborazione con la Vertigo e, per 7 anni, Claudia investe nelle sue esperienze, che sono intense cosí come è intenso il suo approccio con il lavoro e con la vita stessa.

Gli anni di studio alle spalle, i sacrifici ripagati con i risultati ottenuti, la lontananza da casa, l’hanno resa quello che è: una donna fiera, una professionista seria che stupisce per la grande forza che possiede anche sotto i serrati tempi del Filmmaking; contro la sua natura caotica e sognatrice di artista vera, riesce ad essere una Producer brillante, una team leader per la sua troupe, imponendosi come solo chi ama il suo lavoro sa fare.

Solo chi ha nella mente un disegno, un sogno incompiuto, sa come realizzarlo.

Claudia è guidata da qualcosa di indefinito, qualcosa di più grande di lei che un religioso potrebbe definire fede e altri potrebbero chiamare fato, o forse è mossa semplicemente da quel grande ardore che il suo cuore possiede, ed oggi ha tutti gli strumenti per trasformare i suoi sogni in un’opera che emoziona lei stessa e poi tutti gli altri.

Il suo sogno, ora, è di riuscire a realizzare le storie che si porta dentro da tutta una vita, creare attorno a lei un gruppo di colleghi che condividano la sua stessa passione e mostrare loro che ci vuole tanto impegno e sacrificio, ma che alla fine i risultati arrivano sempre.

 

E tu, cosa aspetti a realizzare i tuoi sogni?

Restate con noi, vi racconteremo ancora della Vertigo nel prossimo episodio!

 

www.vertigofilm.it
www.facebook.com/vertigofilm.it

www.instagram.com/vertigofilm

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: