Vertigo – Cuore – Episodio quattro

RUBRICA: ArtProduction

Vertigo

Cuore – Episodio quattro.


In questo episodio arriviamo al fulcro vitale di questa Società: come già accennato, in ciascun progetto mettiamo anima e corpo, investendo energie, tempo e risorse. Perciò il titolo – cuore – è inteso come la forte motivazione che, dall’interno, guida ogni decisione lottando per ottenere il miglior risultato.

Durante questi 21 anni di attività, la Vertigo ha abbracciato diversi progetti. Ci siamo occupati di Produzioni cinematografiche, Eventi, Sfilate, Corporate Video, Allestimenti multimediali, Video-mapping, Campagne pubblicitarie, Spot TV e Web. Abbiamo lavorato per grandi aziende, come ad esempio Coop, Replay, Warner o FilmAuro, e anche per piccole entità come le onlus. La finalità è sempre stata quella di creare prodotti unici e suggestivi, con un team di persone entusiaste e specializzate, tra cui professionisti con anni di esperienza alle spalle, ma anche giovani talentuosi come nel caso delle Campagne pubblicitarie a tema sociale, nelle quali, oltre a coinvolgere attori amati come Paolo Hendel e Giobbe Covatta, la maggior parte della troupe era composta da ragazzi al di sotto dei 30 anni, formati dalla Vertigo stessa.

Per la nostra società, abbracciare diversi campi dell’audiovisivo, non è mai stata una metamorfosi “negativa” ma, piuttosto, un aumento di interessi e competenze. Infatti, fin dalla sua fondazione, Vertigo è stata fortemente orientata alla ricerca e alla sperimentazione. Crediamo nella cooperazione e nel lavoro di squadra, nell’apertura e nel rispetto reciproco; solo in questo modo si riescono a valorizzare le competenze collettive ottenendo esiti migliori.

La soddisfazione dei nostri clienti riflette l’impegno che riponiamo nel nostro lavoro, e questo accade sia quando seguiamo l’intero processo produttivo che quando ci occupiamo di un singolo aspetto del progetto, ad esempio della “sola” post produzione. Ogni cliente è diverso e va’ seguito in modo personalizzato, per questa ragione, a seconda dell’entità del lavoro, il team varia in base alle esigenze; è anche vero che “squadra che vince non si cambia” e pertanto abbiamo dei punti fermi per la nostra troupe. Il Direttore della fotografia Daniele Botteselle, che collabora con noi fin dalla nascita della nostra società e che, tra un film in India e uno Spot giapponese, si è sempre dimostrato prezioso e disponibile. Le Hylozoyc*A: delle giovani e bravissime ragazze che per noi si sono occupate spesso di trucco, parrucco e costumi. Lo Studio di Registrazione FaMinore del compositore Lorenzo Maiani, conosciuto nel 2014 e mai più lasciato, con il quale abbiamo portato avanti molteplici progetti tra cui la creazione della colonna sonora del film Un ponte sull’Arno. Infine, ma non per ultimo, vorremmo nominare lo scenografo Lorenzo Scelsi, recente scoperta della Vertigo, che vanta una grande maestria e conoscenza del mestiere, e che indubbiamente coinvolgeremo nel nostro prossimo progetto.

Nel prossimo episodio parleremo di formazione, altro punto cardine per la Vertigo che vi invitiamo, fin da ora, a leggere: Workshop.

Ci vediamo il prossimo mese!

 

www.vertigofilm.it
www.facebook.com/vertigofilm.it

www.instagram.com/vertigofilm

 

testo e foto: Vertigo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: