chanceedizioni@gmail.com

Mese: maggio 2018

Fernweh

Esistono parole che esprimono sensazioni di difficile comprensione. Esistono sensazioni che difficilmente si riescono a spiegare. Ci sono. Sono lì e ci contraddistinguono, ci segnano, addirittura arrivano a determinare certi nostri comportamenti. Eppure i loro contorni non sono definiti. A metà tra fuoco acceso e un malessere nostalgico, ci si ritrova a non dare un…
Leggi tutto

Bellezza – terza parte –

Intervista     Quello che segue è il terzo articolo sul tema della bellezza. L’intervistata è stata rivolta a Caterina Merlini, grafica.   Cos’è per te la bellezza? Credo di avere un concetto di bellezza tutto mio, non è mai lo stesso, è contraddittorio e personale, nemmeno “soggettivo”. Non ho un concetto di bellezza preciso,…
Leggi tutto

La bellezza non esiste

Perché un’affermazione così assurda? Vi spiegherò, in poche righe, le mie motivazioni. La bellezza, come sappiamo bene, è qualcosa di intangibile, che non si può descrivere dato che è un concetto puramente soggettivo. Eppure, se ci pensate bene, quella che chiamiamo “bellezza” altro non è che “simpatia”. Questo pensiero un po’ strano ci costringe a…
Leggi tutto

Dandelion – il mago menestrello – settima parte

Racconto a capitoli   Dandelion – il mago menestrello – settima parte   Dandelion rimase immobile al cospetto del signore di Orba, orribilmente ferito da un’ignobile arma umana. Rantolava e sputava sangue, e laddove il denso liquido toccava terra questa bruciava e l’erba appassiva.   Il mago, mosso a compassione, si avvicinò circospetto alla creatura…
Leggi tutto

IL PAPAVERO ROSSO

C’era una volta, arroccato sulla cima di una montagna, un piccolo paese perennemente avvolto da una leggera nebbia grigia e fumosa, come in una morbida coperta di lana. Lo stato perenne di foschia aveva generato nel corso dei secoli uno strano fenomeno: i colori, ormai sbiaditi, se ne erano andati via lasciando il posto solo…
Leggi tutto

RECTO E VERSO

Le nuvole coprono la luna nascondendola un po’ per pudore, il sole ha sudato per ore é scivolato dal cielo, una piuma si intinge nell’inchiostro nero sotto la luce riflessa di un lampione, sono come un servo, un attore con lo stesso copione, un personaggio che non mi si addice, mentre la gente punta l’indice…
Leggi tutto

Aspettazione

Allora ripetilo, un’altra volta; ripetilo, se ne hai il coraggio, senza remora alcuna «Che fortuna», dicesti. Eppur ti avevo avvertito sarebbe stato rischioso e anche stavolta non mi hai sentito: assai duole dirti te l’avevo detto. Ci hai provato – ma stavolta più d’ogni altra volta ci hai creduto sul serio – a infondere negli…
Leggi tutto

8volante

Ti ho graffiato un sorriso sulla schiena Volevo farti ridere dietro Volevo mi ballassi intorno Volevo mi venissi incontro Volevo mi restassi dentro Come quando a incrociarsi furono gli odori di pelle quella volta che eravamo più alti di tutti e ci si respirava vicino Come quando a dirlo in poesia eravamo soltanto in due…
Leggi tutto

I capelli

Si erano conosciuti da bambini. Abitavano a due portoni di distanza, stessa scuola elementare e le loro famiglie che si frequentavano la domenica. Poi l’adolescenza, le prime attrazioni nel guardarsi diversi, l’incertezza del proprio aspetto, la timidezza potente e il rossore sulle guance. Infine, diventarono consapevoli che quello era proprio amore. “Siete troppo giovani” dicevano…
Leggi tutto

Ottava8Nota

Rubrica: il Mondo di Rama Ottava8Nota (consigli per viver meglio) Bastare a se stessi, sentirsi felici dentro per un nonnulla. Ritrovarsi nella solitudine sentirsi, uno con l’altro, e non nella moltitudine. Avere sprazzi intimi quotidiani. Amare il proprio corpo, anche se… Staccarsi da persone e/o da situazioni deleterie. Coltivare e condividere gli Hobbies e la…
Leggi tutto