Devozione di un amante

Dai tuoi capelli

color pace

dei sensi

come una festa

piove la salvezza

della mia malinconia,

mentre arrampicato

sul treno dei tuoi discorsi

sta assonnato

il mio desiderio:

tu lo risvegli, tenera,

quando cammini:

a piedi nudi è la tua bellezza –

ed è la mia piccola casa.

 

di Eva Luna Mascolino

 

photo: Verinique Carozzi

Rispondi

Related Post

Aiuto. Ho paura delle malattie!

La paura delle malattie è la conseguenza di un progressivo distacco dall’ascolto del corpo e segnala il bisogno di ridare significato alla vita (… e alla morte). Chi ne soffre

8volante

Ti ho graffiato un sorriso sulla schiena Volevo farti ridere dietro Volevo mi ballassi intorno Volevo mi venissi incontro Volevo mi restassi dentro Come quando a incrociarsi furono gli odori

IL PAPAVERO ROSSO

C’era una volta, arroccato sulla cima di una montagna, un piccolo paese perennemente avvolto da una leggera nebbia grigia e fumosa, come in una morbida coperta di lana. Lo stato