Portale Personale

Non c’è un’età specifica per l’apertura del proprio Portale Personale.

Esiste tuttavia la tua presenza, e questa è la parte fondamentale.

Il mio Portale Personale si è aperto completamente all’età di 51 anni attraverso la canalizzazione del Ram. Da quel momento è iniziato un continuo fluire di intuizioni e di manifestazioni visive (vedo ciò che mi viene dato proprio come se fosse un film).

 

Perciò non lasciatevi fregare dal solito dire, frasi retoriche come ‘ormai son troppo vecchia/o’ perché è la mente che non vuole abbandonare la sua zona di comfort.

Praticate energie, meditazioni, attivazioni, disubbidienze, il sano e sacrosanto nulla. Soprattutto lasciate fare alla vita, mollate il controllo e l’autocontrollo.

Guardatevi con occhi d’amore e gioia.

 

L’Olismo (der. del gr. hólos ‘tutto intero’) è una posizione teorica basata sull’idea che le proprietà di un sistema non possono essere spiegate esclusivamente tramite le sue componenti. Dal punto di vista olistico, la sommatoria funzionale delle parti è sempre maggiore/differente dalla somma delle prestazioni delle parti prese singolarmente. Un tipico esempio di struttura olistica è l’organismo biologico: un essere vivente, in quanto tale, va considerato sempre come un’unità-totalità non esprimibile con l’insieme delle parti che lo costituiscono (fonte Wikipedia)

 

Per chiunque voglia approfondire il tema, potete scrivere direttamente a ramitasatta@gmail.com

 

Segui la sua Pagina Facebook

Ram: Riallineamento radicale di Ramita Satta

 

di Ramita Satta

 

photo: Mattia Poggi

Rispondi

Related Post

Le 12 leggi del Karma – seconda parte –

  Il tuo lavoro karmico interiore: leggi questo capitolo finché non ti rendi conto che devi interiorizzare questi principi ed esprimerli nella tua esistenza; scrivi ciò su cui devi lavorare.

L’Energia del Denaro

Il denaro è una forma di rispetto karmico altamente spirituale che ci dà la possibilità di sganciarci dalle persone riportando equilibrio nel dare e nell’avere. Potete porvi la domanda. Perché

Ritratto

Le case viste da lontano sembrano draghi o catene montuose – e tu da lontano sembri un pilastro di pugnali d’acqua: non ti guasta una carezza, ma ti salva, sei