Amore pioniere

Ricercatori eterni provenienti dal Cosmo,

figli di un Universo impalpabile,

in Vite e anime assetate d’immensità,

esploratori erranti, pionieri di viaggi ancestrali,

torneremo all’origine maturi e pulsanti d’amore.

 

Pagina Facebook: Ste.ca L’immagine & il Disegno.

 

di Stefania Carta

 

photo: Selma Neudert

Rispondi

Related Post

(IN)compiuta

Posso sentire il tempo. Tra le ore e i giorni ne avverto le storie, il respiro silente nella quiete, l’affanno nelle difficoltà, la sofferenza nelle avversità, l’intimo e silenzioso riserbo

Per non sentirsi sole

Le labbra delle donne sono come un campo da battaglia; alcune, rose luminose, sono promesse poi mai mantenute di conturbanti sentieri e abbandoni al peccato, mentre altre, arcigne, ti osservano,

Ombra

Non chiedetemi da dove arriva la tristezza se schiude corolle o disseta la morte. Lei mi chiede parole per coprire i tuoi occhi, se morirò cos’ha da domandarmi ancora quell’ombra?