chanceedizioni@gmail.com

La poesia è inutile

La poesia è inutile

La poesia è inutile.

Solo chi è in cerca ne consulta

le domande

o ne spulcia le grida,

cavandone responsi

di irrequietezza

e seti di libertà.

Non l’hanno mai venduta

o industrializzata,

dopotutto:

orpello che nessuno indossa,

voce che nessuno vuole,

non racconta storie

come fa di solito l’arte,

né sentimenti o istanti.

La poesia è inutile.

Combina parole innocue,

che solo si accendono di sensi

per chi ai bivi, per strada,

rimane stordito.

Non rivela,

descrive.

Fotografa smarrimenti

analfabetici

e cartelli neri, o sembra

il canto muto

di chi in stazione prenderebbe

la prima vettura che passa –

basta che si veda il mare.

 

Pagina Facebbok: Eva Luna racconta

 

di Eva Luna Mascolino

 

photo: Veronique Carozzi

 

Rispondi