il responso

Amava i suoi sudditi, si prodigava per loro: donava cibo, offriva abiti caldi in inverno, visitava gli infermi, consolava i morenti. Era un re stimatissimo e saggio. A lungo aveva meditato sull’esistenza, sulle sofferenze, sulla malattia. E sulla gioia, così preziosa e rara. Ma ormai quasi anziano, non aveva trovato risposte. Lo pressava il perché…
Leggi tutto