chanceedizioni@gmail.com

Tag: esperienze

La separazione coniugale – (prima parte) – esperienza vissuta

Il mio viaggio alla scoperta di me è iniziato parecchi anni fa, attraverso un evento che ha segnato un doloroso spartiacque nella mia vita: la separazione coniugale. Attraverso la mia separazione coniugale ho avuto modo di affrontare dolori antichi, distacchi prematuri infantili, lutti giovanili, e ogni più piccola paura, fragilità, vulnerabilità che la corazza emotiva…
Leggi tutto

(IM)POSSIBILITÀ

Ti dicono di studiare. Ti dicono che l’istruzione è importante, e che il lavoro lo è di più; ti dicono che per averne uno buono, devi laurearti. Ti fanno credere che basti quello per assicurarti un futuro. Allora ti impegni, ti impegni molto. Inizi a crederci un po’ anche tu. Anni di scuola, di nozioni,…
Leggi tutto

SI È SEMPRE FATTO COSÌ

Si è sempre fatto così. E quindi perché cambiare? La violenza trova un alibi perfetto nelle consuetudini, che con il loro corollario di rituali, cerimonie e protocolli, impongono le leggi della sopraffazione dietro il travestimento innocente dell’abitudine. Si è sempre fatto così e quindi è normale continuare a farlo, anche se si tratta di atrocità…
Leggi tutto

Londra

Ti sarebbe piaciuta Londra, tanto quanto è piaciuta a me. Ci saremmo perse in una città che sembra non avere periferia. Avremmo suonato ai campanelli e poi saremmo scappate come facevamo quando eravamo ragazzine; oppure ci saremmo fatte selfie ignoranti sui gradini delle case più belle, quelle coi portoni che ci piacciono tanto, come le…
Leggi tutto

VENEZIA NEL CUORE

Venezia è una poesia sull’acqua, Venezia magica, nostalgica. Venezia nel cuore. L’odore acre dei canali, gli odori, i rumori, i profumi, perfino i  silenzi. La memoria torna al ponte di Rialto, con le sue imponenti arcate e le nostre passeggiate, sogni in testa, andando per “bàcari”. A ridere, scherzare. Spensierati, felici. Il batter d’ali ed…
Leggi tutto

Il Dittatore

Questa è una storia esattamente come tante altre. Non ha nulla di più, nè nulla di meno; non ha differenze o gravità maggiori o minori. È solo una storia che ha bisogno di essere raccontata. Così voglio parlarvi di una persona: un qualcuno che spesso non riesce ad uscire allo scoperto o che – se…
Leggi tutto

Esperimenti di una vita a colori

La parte migliore di me ha la parrucca colorata e la faccia truccata da pagliaccio, quando per beneficienza organizzo feste per bambini creando ambientazioni diverse ogni anno assieme a compagni di viaggio uniti in un unico credo. Ha preso forma grazie ad un volantino trovato per caso nella posta, che mi è rimasto attaccato ai…
Leggi tutto

Laura

Ricordo: erano le dieci di mattina del 29 ottobre. Salii sull’ultimo vagone del treno che da South Croydon m’avrebbe portato alla stazione Victoria di Londra. I sedili erano quasi tutti vuoti, si sarebbero riempiti durante il tragitto. Ne scelsi uno e vi crollai sopra. Mi sbarazzai del cappotto, ché non immaginavo un clima così mite…
Leggi tutto

I muti e sussurranti sensi di colpa

Un giorno come altri, così dal nulla, qualcuno ha bussato alla mia porta e mi ha sussurrato all’orecchio: “è ora di andare”. Così sono volata via, letteralmente, da quel nido infestato di negatività che era casa, per cercare di salvarmi e di imparare veramente a vivere. Erano anni che aspettavo quel fatidico momento. Erano anni…
Leggi tutto

Un boccale di birra

“Un boccale di birra, per favore!” È cominciata più o meno così, la mia vita universitaria. Arrivai nel campus e tutto ciò che vedevo, chissà perché, fomentava il mio senso di inadeguatezza. Mi sentivo piccola, persa. Quegli enormi edifici sembrava potessero inghiottirmi da un momento all’altro. Scoppiai in lacrime, ben presto, dopodiché me le riasciugai…
Leggi tutto